Lavoratore specializzato per la produzione di döner: Nuovo percorso formativo ad Amburgo

20.11.2007

Il primo corso di formazione per la lavorazione delle carni/produzione di döner in Germania si è concluso ad Amburgo da poco. Dei 16 operai non qualificati con retroterra di migrazione turco, 13 hanno portato a termine il corso semestrale e conseguito il diploma di “addetto alla lavorazione delle carni/produzione di döner”.

L’iniziativa è stata intrapresa dall’agenzia di servizi dell’associazione degli imprenditori senza frontiere. L’agenzia è un progetto parziale del partenariato per lo sviluppo “Norddeutsches Netzwerk zur beruflichen Integration von MigranInnen (NOBI) (Rete della Germania del nord per l’integrazione professionale dei migranti), nella quale collaborano dodici enti di formazione, associazioni caritative e organizzazioni degli immigrati. Il corso è stato realizzato in collaborazione con la corporazione dei macellai di Amburgo e la scuola commerciale statale per la gastronomia e l’alimentazione ed è stato finanziato nell’ambito di un’offensiva per la qualificazione dell’Agenzia federale per il lavoro di Amburgo.

Durante il corso, che ha avuto luogo due giorni a settimana, sono stati affrontati contenuti come la legge sull’igiene, il diritto dell’alimentazione e la sicurezza sul posto di lavoro. Inoltre, temi sulla lavorazione delle carni, la tecnologia relativa ecc. Durante le lezioni i termini tecnici sono stati tradotti parzialmente in turco, contemporaneamente sono state impartite nozioni di tedesco relative all’ambito professionale. Il corso è stato svolto durante l’orario di lavoro, i partecipanti sono stati esonerati dal lavoro, ma hanno continuato a percepire lo stipendio.

Europa:Mobil Nov07_Fachkraft für Dönerproduktion 

Quest'articolo è tratto dalla pubblicazione "Europa:Mobil Novembre 2007 (versione italiana)" ripreso